cover made in china blur 900x215

bienvenidos iscos

Prima di andare in vacanza, un aggiornamento sulle ultime novità dal mondo Iscos Lombardia.

Rio giochi 2016.svg

Il Brasile è un Paese senza dubbio sotto i riflettori, mancano pochissimi giorni al fischio di inizio del più grande evento sportivo a livello mondiale: le Olimpiadi.

Il Paese è al centro di una nota e burrascosa vicenda di corruzione legata alla sua presidenza, ma forse non tutti sanno che…

 

bf3e4bf1566e4c56da12ec49e35cfd61 44796 e9b0cc7bab0d42809b6e9ab5158410dfInizia la seconda parte della fase dei gironi per gli europei di calcio 2016, e il 17 giugno alle 15:00 si sfiderà la nostra nazionale azzurra e quella svedese nella seconda partita del girone E.

Le due squadre si sfideranno sul campo da calcio, ma noi proviamo ad analizzare su altri campi le differenze dei Paesi che rappresentano oltre a quelle già riportate nella prima scheda pubblicata su questi Europei.

Per confrontare i diversi Paesi partecipanti agli Europei di calcio 2016 abbiamo utilizzato i seguenti parametri e fonti:

Index ITUC: L'indice redatto dalla Conferedazione Internazionale dei sindacati (ITUC) sul rispetto dei diritti dei lavoratori. L'indice ha una scala da 1 a 5, dove 1 significa "Irregolari violazioni dei diritti" (il migliore) e 5 (il peggiore) "Non garanzia dei diritti". Fonte: ITUC

FIFA ranking: fonte: FIFA

Libertà di stampa: fonte: Reporters sans frontieres

PIL procapite: fonte: wikipedia

Forma di governofonte: wikipedia

Popolazionefonte: wikipedia

Europei vintifonte: wikipedia

Percentuale di donne in parlamento: Inter-parliament Union

Anno di adesione all'Unione Europeafonte: wikipedia

 

downloadVenerdì 10 giugno hanno preso il via gli Europei di calcio 2016, quest'anno ospitati in Francia.

Come per i mondiali del 2014 e 2010, abbiamo deciso di seguire la manifestazione sportiva portando all'attenzione dati e caratteristiche di natura economica, politica e sociale dei Paesi che partecipano. 

INVITOFOCSIV conbanda CopiaDal 18 al 20 marzo si svolgerà a Milano la tredicesima edizione di "Fa' la cosa giusta!", la fiera degli stili di vita sostenibili.

Iscos Lombardia sarà presente all'evento insieme ad altre associazioni per sostenere la campagna "Abbiamo riso per una cosa seria" promossa ogni anno dalla Focsiv.

Show cooking sabato 19 ore 16.30-18.00 "Agrichef & riso solidale" con il riso della campagna e gli agrichef di Campagna Amica e Terranostra allo spazio Valcucine

HDR2015Il 15 dicembre scorso è stato presentato a Roma il Rapporto sullo Sviluppo Umano 2015 redatto dal Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP). Come si evince dal titolo “Work for Human Development”, quest'anno il rapporto si concentra sull'importanza del contributo del lavoro nel processo di sviluppo umano.

12654678 1025832334140471 3157390953020490107 n

Giovedì 4 febbraio abbiamo incontrato Padre Giorgio Barbetta, il responsabile del progetto in Perù “Latte fonte di vita”. È stata una bella occasione per farci raccontare lo stato di avanzamento e le novità riguardo al progetto e quale sia la situazione in Perù e nelle zone del progetto.

Page 1

Dal 2006 la scuola del villaggio di Tan Barogane è stata un punto di riferimento educativo e di accoglienza per tutti i bambini della zona, in particolare per quelli che venivano isolati dagli altri perché soffrivano di disturbi mentali e necessitavano quindi di maggior attenzione da parte degli adulti. Era stato proprio dall’incontro di Cecilia nel 2004 con uno di questi bambini “ad alto bisogno”, Mouhammadoune (che in seguito alla morte della madre ha sviluppato un’organizzazione di tipo psicotico), che era nata l’idea di avviare una scuola, pubblica, dove accogliere tutti i bambini.

NT100C'è chi, da qualche anno, ha iniziato a cercare strumenti di lotta ai più grandi problemi del mondo tramite le nuove tecnologie come siti web, piattaforme, app, software.

Page 1 5Le notizie riguardo al progetto di sostegno alla scuola di Tan Barogane in Niger purtroppo non sono buone.

Dopo anni di duro lavoro svolto prima da Cecilia e poi dal maestro Goumour, grazie al quale la scuola di Tan Barogane è diventata un punto di riferimento educativo per le famiglie e di accoglienza per i bambini e ragazzi della zona e di inclusione per quelli con disturbi mentali, arrivano delle cattive notizie.

starting over again

L’epopea degli ebrei d’Egitto, dal Cairo a Milano, New York, Parigi, Londra… La dolcevita, l’esilio, la rivincita, il successo. Il film di Ruggero Gabbai, prodotto da Elliot Malki, ne racconta il destino e l’avventura.


«L’Egitto della mia infanzia presentava una tonalità universale e senza conflitti, un respiro largo e inclusivo che ci portiamo dietro come un prezioso dono».

impianto solare maroccoNon essendo produttore di petrolio, ad oggi il Marocco importa circa il 94% dell'energia, come i combustibili fossili. Ciò influisce molto sulla spesa del Paese e sul tasso di inquinamento, ma, nel giro di un paio di anni questo dato cambierà notevolmente. Infatti, nel deserto vicino alla città di Ouarzazate, è in costruzione l'impianto solare termodinamico più grande del mondo.