cover made in china blur 900x215

Page 1

Dal 2006 la scuola del villaggio di Tan Barogane è stata un punto di riferimento educativo e di accoglienza per tutti i bambini della zona, in particolare per quelli che venivano isolati dagli altri perché soffrivano di disturbi mentali e necessitavano quindi di maggior attenzione da parte degli adulti. Era stato proprio dall’incontro di Cecilia nel 2004 con uno di questi bambini “ad alto bisogno”, Mouhammadoune (che in seguito alla morte della madre ha sviluppato un’organizzazione di tipo psicotico), che era nata l’idea di avviare una scuola, pubblica, dove accogliere tutti i bambini.

NT100C'è chi, da qualche anno, ha iniziato a cercare strumenti di lotta ai più grandi problemi del mondo tramite le nuove tecnologie come siti web, piattaforme, app, software.

Page 1 5Le notizie riguardo al progetto di sostegno alla scuola di Tan Barogane in Niger purtroppo non sono buone.

Dopo anni di duro lavoro svolto prima da Cecilia e poi dal maestro Goumour, grazie al quale la scuola di Tan Barogane è diventata un punto di riferimento educativo per le famiglie e di accoglienza per i bambini e ragazzi della zona e di inclusione per quelli con disturbi mentali, arrivano delle cattive notizie.

starting over again

L’epopea degli ebrei d’Egitto, dal Cairo a Milano, New York, Parigi, Londra… La dolcevita, l’esilio, la rivincita, il successo. Il film di Ruggero Gabbai, prodotto da Elliot Malki, ne racconta il destino e l’avventura.


«L’Egitto della mia infanzia presentava una tonalità universale e senza conflitti, un respiro largo e inclusivo che ci portiamo dietro come un prezioso dono».

impianto solare maroccoNon essendo produttore di petrolio, ad oggi il Marocco importa circa il 94% dell'energia, come i combustibili fossili. Ciò influisce molto sulla spesa del Paese e sul tasso di inquinamento, ma, nel giro di un paio di anni questo dato cambierà notevolmente. Infatti, nel deserto vicino alla città di Ouarzazate, è in costruzione l'impianto solare termodinamico più grande del mondo.

Cogliamo l'occasione per augurare a tutti voi buon Natale e buone feste!

Natale 2015 finito logo iscos ridotto SITO

 

 

05 bambini pucayacuCome Iscos Lombardia abbiamo deciso di dedicare il Natale di quest'anno al progetto “Perù: latte fonte di vita”, progetto iniziato nel 2011 e che tutt'ora sosteniamo attivamente. Questo progetto ci è particolarmente caro in quanto è stato realizzato in memoria di Franco Giorgi, dirigente della Cisl Lombardia che ci ha lasciato nel dicembre 2009.

blogdilifestyle 000bc58ebf82764c218d493e38913dabDal 30 novembre all'11 dicembre si è tenuta a Parigi la ventunesima Conferenza tra le parti sui cambiamenti climatici (COP21). Alla conferenza hanno preso parte rappresentanti di 195 Paesi con l'obiettivo di raggiungere un accordo comune per la lotta ai cambiamenti climatici.

climate marchDal 30 novembre all'11 dicembre si terrà a Parigi la XXI Conferenza tra le Parti (comunemente chiamata COP21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC). L'obiettivo della conferenza è quello di concludere, per la prima volta in oltre 20 anni di mediazione da parte delle Nazioni Unite, un accordo vincolante e universale sul clima, accettato da tutte le nazioni.

sexyshoppingIl 1 di ottobre si è conclusa l'XXI edizione del Labour Film Festival che propone numerose pellicole che affrontano temi legati al mondo del lavoro, ai diritti e alla società.

Tra quelle proposte nell'edizione di quest'anno c'è anche il nostro consiglio del mese, il cortometraggio “Sexy Shopping” di Antonio Benedetto e Adam Selo:

albania expo2Dal 4 al 7 ottobre abbiamo ospitato a Milano una delegazione di studenti e rappresentanti del provveditorato all'istruzione di Berat (tra cui il provveditore stesso, Selman Hodaj) nell'ambito del progetto “Vivaio Scuole” di Expo Milano 2015.

Alcuni studenti sono stati ospitati in famiglie della provincia di Monza individuate grazie alla collaborazione con l'Istituto Olivetti di Monza (IPSEC) e con la Cisl Monza Brianza Lecco.
L'Istituto Olivetti di Monza aveva già collaborato con Iscos Lombardia nell'ambito del progetto “Albania domani” (progetto finanziato da Fondazione Cariplo) ricevendo due delegazioni di personale docente dall'Albania e mettendo a disposizione il proprio personale per effettuare delle sessioni di formazione a Berat.

ttip puzzle usa eu1

 

Il 10 ottobre scorso a Berlino si è svolta una grossa manifestazione (200 mila persone) di opposizione al TTIP. Ma che cos'è il TTIP? Cosa prevede? Perché è contestato?

Il TTIP è l'acronimo di Transatlantic Trade and Investment Partnership, ovvero un accordo di libero scambio tra Stati Uniti ed Europa. Se approvato, il TTIP creerebbe la più grande zona di libero scambio del pianeta in quanto le controparti (USA e UE) contano circa la metà del PIL mondiale.

Domenica 4 ottobre è iniziato il Gran Tour di Expo dei Popoli.

Il Grand Tour di Expo dei Popoli è un road show lungo tutta la Penisola per dar voce ai popoli contadini italiani e del mondo.

copertina addis ababaSi è svolta dal 13 al 16 luglio ad Addis Abeba, Etiopia, la terza conferenza internazionale sul finanziamento allo sviluppo. Sull'esito della conferenza sono stati espressi pareri positivi e pareri negativi, delusione e fiducia