contentmap_module
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura

Progetto eco-sostenibile di cooperazione allo sviluppo, “Latte fonte di vita” punta a fornire nuove competenze agrarie ai giovani del luogo: grazie a ciò, si può evitare che questi emigrino nelle grandi città o, peggio, vengano assoldati nelle piantagioni di coca.

progetto_peru.png

Qui riportiamo un elenco dei progetti realizzati da Iscos Lombardia dal 2005 al 2008 in Asia. Riportiamo il Paese, la città, l'anno, il titolo e una breve descrizione di ogni progetto

Albania 99Qui riportiamo un elenco dei progetti realizzati da Iscos Lombardia dal 1996 al 2007 nei Balcani e in Russia. Riportiamo il Paese, la città, l'anno, il titolo e una breve descrizione di ogni progetto

Brasile Rio amazzoni 2003 2Qui riportiamo un elenco dei progetti realizzati da Iscos Lombardia dal 1991 al 2004 in America Latina. Riportiamo il Paese, la città, l'anno, il titolo e una breve descrizione di ogni progetto

Qui riportiamo un elenco dei progetti realizzati da Iscos Lombardia dal 1983 al 2005 in Africa. Riportiamo il Paese, la città, l'anno, il titolo e una breve descrizione di ogni progetto


logo radio green albania

Il progetto si svolge in Albania, nell'area di Berat e di Lalzi Bay (Regione di Durazzo).

Berat è un sito Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 2008, mentre Lalzi Bay costituisce un tratto di costa bellissimo e ancora intatto rispetto alla cementificazione selvaggia che ha invece colpito duramente Durazzo.




pakistan
Iscos si propone di contribuire all’affermazione di forme di co-sviluppo di successo tra Italia, Pakistan, India e Bangladesh partendo dalla difesa dei diritti dei minori e dall'affermazione della famiglia come veicolo di cambiamento sociale. In India, Pakistan e Bangladesh Iscos interverrà per aumentare la consapevolezza rispetto al lavoro minorile e ai diritti dei bambini, rafforzare le capacità delle associazioni e i diritti dei lavoratori, oltre che puntare al miglioramento delle condizioni sociali locali attraverso corsi di formazione.




foto laboratorio eas

L'approccio di ISCOS LOMBARDIA si ispira alla definizione di educazione allo cittadinanza mondiale data a livello europeo dal Development Education Forum di CONCORD come un processo di apprendimento attivo, fondato sui valori della solidarietà, eguaglianza, inclusione e cooperazione che, attraverso la comprensione delle cause e degli effetti dei fenomeni globali, rende le persone capaci di andare oltre la semplice conoscenza delle priorità dello sviluppo umano sostenibile.

 


 

In questo progetto di co-sviluppo, Iscos si occupa in Pakistan di corsi di formazione sulle molestie sessuali, sulla gestione della specificità femminile, sui diritti sindacali e sulla gestione del lavoro autonomo. In Italia interviene in 4 macro aree: formazione e pari opportunità, capacity building della comunità pakistana come promotrice di integrazione e sviluppo, eventi di incontro inter-culturale ed educazione allo sviluppo nelle scuole.

 

 

 

Il Pakistan annega: l’appello di Iscos per far fronte all’emergenza umanitaria.

 Donate generosamente, il Pakistan ha bisogno del nostro aiuto.

Quattro settimane dopo l’inizio delle inondazioni un quinto del Pakistan è ancora sott’acqua: più di 18 milioni le persone colpite dal disastro, 1.667 le morti accertate. Case, scuole, strade, campi coltivati sono stati spazzati via dalla furia dei monsoni.

 

Il progetto si prefigge di migliorare la capacità di produzione di reddito di almeno 150 famiglie di contadini poveri della periferia semi urbana di Maputo, attraverso interventi infrastrutturali e formativi e con l’attivazione di un programma di microcredito rurale.

MAPUTO - zona di MAHOTAS, INFULENE e CATEMBE

 

Il progetto Mi.Mi.Co (Migranti e Milano per il Co-sviluppo), di cui Iscos Lombardia è ente promotore, intende promuovere pratiche di co-sviluppo con le comunità di migranti nel senso di collaborazione allo sviluppo che garantisca a tutti i partner la possibilità di elaborare forme proprie di evoluzione e di emancipazione.

El Salvador è lo stato più piccolo e più densamente popolato dell’America centrale esteso per poco più di 21 mila metri quadrati e con una popolazione di circa 7 milioni di abitanti.

Il paese, che ha ottenuto l'indipendenza dalla Spagna nel 1821, ha vissuto a partire dal 1980 una lunga e devastante guerra civile che ha provocato la morte di circa 75.000 salvadoregni. e l'esilio di più di un milione di abitanti.

sindacalista birmano

Un'iniziativa di solidarietà tra strutture e categorie della CISL con il sindacato birmano

 “Dobbiamo lavorare all'unisono per raggiungere il nostro obiettivo” ha detto la leader del movimento per la democrazia birmana Aung San Suu Kyi una volta libera dopo vent'anni di lotta e di arresti.

Sottocategorie