cover made in china blur 900x215

BLACKSHEEPPOSTER

Ecco il nostro consiglio di visione per la newsletter di febbraio!
Si tratta di un documentario sul razzismo intitolato 
“Black Sheep, La Pecora Nera" candidato agli Oscar 2019!

Il documentario racconta la storia di Damilola Taylor, un ragazzo nigeriano di dieci anni, assassinato a Londra il 27 novembre 2000. L’omicidio cambia per sempre la vita di Cornelius Walker, che all’epoca aveva la stessa età, lo stesso colore della pelle e viveva nello stesso quartiere del giovane. La famiglia Walker, si trasferisce nell’Essex, in una zona abitata prevalentemente da bianchi e dopo aver subìto alcuni episodi di razzismo, Cornelius decide di diventare come i ragazzi che più lo odiano per farsi accettare.

Link al video! 

02 S Teresita

La casa di Santa Teresita a Pucayacu, un paesino sulle Ande peruviane nel distretto di Ancash, è in continua crescita e grazie al vostro sostegno e a quello della Fnp Cisl Lombardia portiamo avanti il progetto “Bienvenidos amigos, ¿cómo están?” e assicuriamo assistenza sanitaria ad anziani, a ragazzi disabili e alle loro famiglie. Il numero di persone bisognose è sempre in aumento e vi chiediamo una mano! Siamo alla ricerca di carrozzelle per gli ospiti di Santa Teresita. Se ne avete di usate (in buono stato), se conoscete persone, aziende, associazioni che potrebbero donarle, CONTATTATECI! Noi, insieme a tutti gli ospiti di Santa Teresita ne saremo felici!

IMG 20190218 163851 915

Fare la carità, regalare qualcosa che non hai ti aiuta ad essere più felice, ti aiuta a sorridere… sono contenta di essere lì al taller con i ragazzi e fare quello che mi tocca, con la gente e con i bambini!”
Eli – Operazione Mato Grosso

Andrea Pedrini e sua moglie Eli ci parlano della loro esperienza a Chimbote, in Perù. È da ben 3 anni che vivono lì e si occupano del taller e di tanti ragazzi bisognosi che vivono in casa con loro.

riso

Iscos Lombardia presente nella campagna Focsiv “Abbiamo riso per una cosa seria”

I fondi raccolti andranno a sostegno del progetto “Latte fonte di vita”

Anche quest'anno Iscos Lombardia è presente in prima linea nella campagna“Abbiamo riso per una cosa seria”, iniziativa della Focsiv con la quale s’intende promuovere l’agricoltura familiare in Italia e nei Paesi del Sud del mondo come modello sostenibile, più equo e più giusto di democrazia alimentare.

I pacchi di riso italiano Fai, produzione dei soci Coldiretti, verranno distribuiti attraverso i canali delle organizzazioni di cooperazione e volontariato internazionale.
In particolar modo Iscos Lombardia utilizzerà le donazioni ricevute per sostenere le famiglie di contadini e allevatori di Pucayacu, sulla sierra andina del Perù nell’ambito del progetto “Latte fonte di vita”.

IMG 1893

Proprio una bella notizia! Entreranno nel vivo in questi mesi i progetti “RIGHTS FOR YOUTH -  IL LAVORO DIGNITOSO CREA LO SVILUPPO UMANO. FORMAZIONE PROFESSIONALE E CREAZIONE DI OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN MOZAMBICO (TETE)” e “V.E.T.R.O. - Vivere, Edificare, Tutelare, Rispettare, Operare” a Chimbote, in Perù. Il primo prevede la collaborazione con Iscos Emilia Romagna, Università Alma Mater Studiorum di Bologna, Consilmo, Ifpelac, OMR e Comune di Reggio Emilia, mentre il secondo con Anolf, Filca e Cisl del territorio di Monza Brianza Lecco, l'associazione Luz y Alegria e la Institución Educativa Don Bosco Constructor. 


Ma di cosa si tratta?

maratona 640x356

Ti sei appuntato il 7 aprile 2019  nella tua agenda? Non dimenticare la Milano Marathon con Iscos Lombardia!

Sostieni il progetto “Di corsa con Benjhi e la sua classe” 

Dai l'opportunità ad una classe di 15 ragazzi di Chimbote, in Perù, di portare a termine l'anno scolastico  specializzandosi in edilizia o in mosaico. Sostenendo Benjhi e i suoi compagni e correndo con noi alla Milano Marathon 2019 diventerai protagonista di un cambiamento positivo: darai loro l'opportunità di concludere l'anno scolastico. 

Forma una squadra di 4 persone e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Correrete 10km a testa circa e insieme concluderete l'intero percorso della maratona.

Sei un runner solitario? Non importa! Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.e provvederemo noi ad inserirti in una squadra. 

Correre non ti basta o non fa per te?

Puoi contribuire a dare un futuro migliore a questi ragazzi  donando o attivandoti in prima persona e diventando un nostro fundraiser: apri la tua raccolta fondi dalla pagina di Rete del Dono e scegli il progetto “DI CORSA CON BENJHI E LA SUA CLASSE!”.

Vuoi qualche idea per preparare al meglio la gara?

9788845910449 0 200 0 0

Per questo mese di gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, vi consigliamo la lettura di “In quelle tenebre” di Gitta Sereny.

Pubblicati nel 1971 sul Daily Telegraph Magazine, i colloqui tra la giornalista Gitta Sereny e Franz Stangl, comandante di Sobibor e Treblinka tra il 1942 e il 1943, sono un documento di grande importanza. Innanzitutto perché Stangl resta l'unico comandante di un campo di sterminio portato in tribunale e poi perché si tratta di una personalità complessa, tormentata, tutt'altro che monocromatica.

Giuanito Natale.png


Non sai cosa regalare a Natale? Sei alla ricerca di un'idea diversa dai soliti regali?Abbiamo due belle idee! Regala un corso di fotografia, video, web o grafica e animazione 3D presso la scuola RAWMaster, in Corso di Porta Ticinese 69 a Milano. Grazie alla promozione “corsi solidali” una parte della tua iscrizione andrà a sostegno del progetto “Latte Fonte di Vita”. Altrimenti, fai una donazione per il progetto “Di Corsa con Benjhi e la sua classe”.Come fare? Scoprilo dopo il “leggi tutto”.

 

146892 md

Il 10 dicembre si è celebrato il settantesimo anniversario dalla ratifica della Dichiarazione dei diritti universali firmata a Parigi nel 1948. L’applicazione di alcuni principi, come la lotta alla povertà, ha mostrato importanti passi avanti a livello globale mentre altri stanno vivendo una regressione negli ultimi anni.

51TfNDuGgaL. SX339 BO1204203200

Natale è alle porte e questo mese il consiglio di lettura è anche un’ottima idea regalo se avete degli amici runner! Questo libro consiglia una canzone per ogni percorso, per ogni gara e maratona. Una sinfonia che ci accompagnerà in ogni situazione. 

Volete ulteriori motivazioni per correre oltre all’ottima musica? Sposate una buona causa! Benjhi e la sua classe hanno bisogno della vostra generosità, delle vostre gambe e dei vostri polmoni!

Per saperne di più, clicca qui

 011

“Cari amici”, così inizia la lettera che ci ha mandato Maria Sole dal Perù. Lei e suo marito Gabriele si sono trasferiti un anno fa a Pucayacu con la loro bimba, Chiara, per seguire le attività del progetto “Latte fonte di vita”. Lì hanno avuto il loro secondo figlio, Gabriele. “Dopo un anno […] ci teniamo a farci sentire e a darvi notizie. Siamo contenti di seguire quest'avventura con i ragazzi.”Ringrazia. Ringrazia per il sostegno economico che grazie a voi riusciamo a dare: “Grazie… grazie del vostro sostegno economico. Noi e i ragazzi ve ne siamo molto grati… GRAZIE...” Sono fissi a Pucayacu e seguono il progetto in tutto e per tutto: dalla coltivazione, all'allevamento per finire con la produzione del formaggio.

146567 md

La garante per i diritti dell’infanzia, Filomena Albano, ha espresso preoccupazione alla commissione Affari Costituzionali in seguito all’approvazione del Decreto Sicurezza in Senato, il 7 novembre. Tra i nodi principali ci sono quello dei minori le cui famiglie si trovano all’interno degli hotspot e quello dei minorenni prossimi alla maggior età.

IMG 20181023 121554

Cisl e Iscos Lombardia ne hanno discusso con Han Dongfang, attivista e fondatore del primo sindacato indipendente in Cina

Milano, 23.10.2018

Sono già 641 le imprese italiane controllate da 300 gruppi cinesi o di Hong Kong. Oltre 30mila i dipendenti coinvolti. Quali prospettive per la tutela dei lavoratori? In occasione della sua visita eccezionale in Italia, Cisl e Iscos Lombardia hanno organizzato questa mattina un incontro con Han Dongfang, attivista sindacale cinese e fondatore del primo sindacato indipendente in Cina durante le dimostrazioni di Piazza Tienanmen nel 1989.