Stampa

amazzonia

Qual è l'obiettivo? 
 
ISCOS, insieme ai partner locali in Brasile: ITASA - Instituto de Tecnologia para o Agronegócio e Meio Ambiente Selva Amazônica e AGROSOL - Associação para o Desenvolvimento Agro Sustentável do Alto Solimões, ha avviato il progetto “L’Amazzonia è il nostro futuro” con l'obiettivo di rafforzare le organizzazioni della società civile per una buona governance nei settori della promozione partecipativa dello sviluppo sostenibile nella regione amazzonica dell'Alto Solimões, una striscia di terra brasiliana al confine con Perù e Colombia che segue il corso del Rio Solimões nello stato dell'Amazzonia. 
Il territorio è composto prevalentemente da popolazioni indigene (soprattutto Ticunas e Cocamas) e da coloni, contadini provenienti dagli stati nord-orientali del Brasile. 
La mancanza dei servizi sociali, sanitari, istruzione e infrastrutture comunitarie, la debolezza nelle politiche pubbliche orientate al settore produttivo con poca offerta di linee di credito e politiche a supporto della piccola produzione sta contribuendo all'aumento della vulnerabilità degli abitanti e alla progressiva migrazione verso l'area urbana, aumentando i livelli di povertà. 
In queste aree l'economia si basa sulla diversificazione produttiva a seconda delle stagioni, dei regimi pluviali e del livello del fiume. La produzione agricola è destinata al 70% all'autonomia alimentare della famiglia o della comunità; l'eccedenza viene venduta al mercato nei centri urbani. 
Il potenziale della regione è enorme con le molte risorse del paesaggio per sviluppare il turismo, la ricchezza culturale dovuta alla caratteristica di essere una triplice frontiera, le condizioni climatiche favorevoli all'attività produttiva ed un ecosistema ricco di biodiversità. 
 
ISCOS perciò tutela il polmone verde del Pianeta: difende, insieme alle comunità indigene, le foreste pluviali originarie per lottare contro i cambiamenti climatici e la difesa della bio-diversità.
 
Quali sono i risultati attesi?
 
Sensibilizzazione, formazione e mobilitazione dei cittadini nei processi di dialogo e responsabilità politica a livello locale per una efficace implementazione delle politiche di sviluppo locale. 
In particolare sulle tematiche inerenti le problematiche ambientali e i cambiamenti climatici, i diritti del lavoro, la sostenibilità, i diritti umani e le pari opportunità. 
Puntando ad un rafforzamento ed espansione di iniziative innovative nell'agricoltura familiare, incentrate sui cambiamenti climatici con particolare attenzione all'adattamento e all'inclusione sociale attraverso formazione tecnica, accompagnamento e fornitura di attrezzature e materie prime agli agricoltori delle comunità. 
 
Vuoi darci una mano? 
 
Sostieni ISCOS in Amazzonia per uno sviluppo locale sostenibile e partecipativo in Alto Solimões – Brasile. 
 
ISCOS SOLIDARIETÀ
BANCA POPOLARE ETICA
IBAN: IT51E0501803200000011015476
SWIFT: CCR TIT 2T84A