145672 sd

Nel mese della festa della donna il nostro consiglio di visione è un documentario di Internazionale

“Le detenute statunitensi nella trappola della prostituzione”.

Orlando è una delle maggiori capitali dello sfruttamento della prostituzione. Il flusso dei turisti è ampio e alimenta questo tipo di mercato, spesso legato alle ex detenute. I magnati infatti sfruttano un difetto del sistema penitenziario statunitense per fortificare la propria attività illecita.

Un’inchiesta del Guardian spiega che in molti stati del paese chiunque può inviare denaro e lettere alle detenute e questo canale viene usato dai trafficanti per avvicinare quelle che hanno un passato di dipendenze o di prostituzione. Le incantano e tessono una tela che, una volta rilasciate con pochi soldi e poche speranze, le porterà a rimanere incastrate in un futuro di abusi.

 

Per vedere il documentario intero clicca qui.

https://www.internazionale.it/video/2018/09/26/detenute-statunitensi-trappola-prostituzione